Roma, paura nella stazione Metro Barberini: i gradini della scala mobile si accartocciano

È successo intorno alle 10:40 e la fermata è stata chiusa.

Le scale mobili della metro di Roma sono protagoniste in negativo ancora una volta, anche se, fortunatamente, i danni oggi sono limitati, ben diversi rispetto allo scorso ottobre, quando i tifosi del CSKA in trasferta per la Champions League furono praticamente inghiottiti dalla scala e restarono gravemente feriti.

Oggi feriti non ce ne sono, ma la paura è stata tanta, visti i precedenti, e anche i disagi sono moltissimi, visto che la fermata Barberini è stata chiusa intorno alle 10:40, quando è successo "l'incidente". In pratica i gradini della sala mobile si sono accartocciati, la scala sembrava impazzita e si è distrutta in superficie. L'Atac ha assicurato che i tecnici sono a lavoro e ha consigliato agli utenti di usare la fermata Spagna, che è la più vicina. Per adesso a Barberini i treni non si fermeranno.

Sempre a Barberini era successo un fatto simile lo scorso 22 febbraio e la stazione restò chiusa per circa un'ora. Oggi al momento dell'incidente sulla scala c'erano dei giovani dai riflessi molto veloci, che appena hanno visto la scala impazzire sono riusciti a saltare. Se ci fosse stato un anziano o qualcuno carico di valigie probabilmente sarebbe andata peggio. Qualcuno comunque è caduto, anche per fortuna non ha riportato ferite.

Guasto metro Barberini

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO