Notre Dame, il prete-eroe entrato nella cattedrale in fiamme per recuperare le reliquie - FOTO

Se l'inestimabile Corona di spine di Gesù e il Santissimo Sacramento sono ora al sicuro e non sono andati distrutti dalle fiamme che hanno devastato la cattedrale di Notre Dame di Parigi bisogna ringraziare padre Jean-Marc Fournier, cappellano dei Vigili del Fuoco di Parigi, già acclamato dalla stampa internazionale come un eroe.

Il religioso, già scampato ad un imboscata in Afghanistan costata la vita a 10 persone e pronto ad aiutare le vittime dell'attacco al Bataclan di Parigi, ieri sera non ci ha pensato due secondi prima di lanciarsi all'interno della cattedrale in fiamme e recuperare le preziose reliquie della passione di Cristo, acquisite dai monarchi francesi durante il Medioevo e conservate nel corso dei secoli dall'arcidiocesi di Parigi nella famosa cattedrale.

Grazie al sangue freddo di Jean-Marc Fournier - i testimoni hanno raccontato: "Non ha mostrato alcun segno di paura, è scorso verso le reliquie all'interno della cattedrale e si è assicurato che fossero al sicuro" - sono stati salvati oggetti dal valore inestimabile: la corona di spine che i cattolici ritengono sia stata indossata da Gesù e un pezzo della croce su cui si ritene Gesù fu crocifisso.

il prete Jean-Marc Fournier

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO