Gran Bretagna: un uomo sa cos'è successo a Madeleine, la bimba rapita da un presunto pedofilo

Vi ricordate di Madeleine MaCann, la bimba inglese di tre anni rapita in Portogallo il 3 maggio scorso mentre si trovava in vacanza con i genitori e i fratellini? Ebbene, ci sarebbero alcune novità.

La piccola era stata prelevata dalla stanza d'albergo, dove dormiva, mentre i genitori erano fuori a cena, forse da un presunto pedofilo. Su Wikipedia la vicenda viene aggiornata in tempo reale.

madeleine.jpg

Ieri, il Times riportava la notizia secondo cui la Polizia avrebbe ricevuto una "telefonata credibile" da un uomo che sostiene di sapere cosa sia successo alla piccola Madeleine.

Intanto i genitori della piccola stanno facendo il giro dell'Europa per cercare di coinvolgere le persone nella ricerca della bimba. 

Molti personaggi pubblici si sono mobilitati. David Winyard, un imprenditore inglese, ha offerto 1,4 milioni di euro a chiunque offra nuove informazioni per risolvere il caso. I soldi raccolti sono arrivati a quota 4 milioni grazie anche alle adesioni di Johanne Kathleen Rowling, l'autrice di Harry Potter, e di Richard Branson.

Anche i calciatori Cristiano Ronaldo e David Beckham, con un video, hanno chiesto a chiunque sia informato di collaborare alle indagini.

Anche in Rete si moltiplicano gli appelli. Leggete per esempio cosa hanno scritto CJ, Jenni e Possey.

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO