Giornata dell'Orgoglio Pedofilo: oscurato il sito

madeleine1.jpg

UPDATE 13/06/07 11:50
"Una lettera anonima inviata al giornale olandese 'De Telegraaf' afferma che Madeleine McCann, la bambina britannica scomparsa nei mesi scorso in Portogallo, é morta e indica dove si troverebbe il suo corpo" (Ansa)

UPDATE 12/06/07 17:15
Per un'interessante riflessione sulla cultura della pedofilia andate su Vita di Coppia.

Vi abbiamo già parlato della mobilitazione della blogosfera contro la Giornata Mondiale dell'Orgoglio Pedofilo, una delirante ricorrenza che esiste da 8 anni e che inneggia alle relazioni tra adulti e bambini consenzienti.

Gli sforzi della Rete non sono stati inutili. Infatti, dopo le sollecitazioni del Ministro dell'Interno Giuliano Amato, il sito incriminato è stato oscurato in Italia.

Scrive il Corsaro Nero: "Non crediate sia cosa semplice oscurare un sito, in specialmodo un sito fatto da gente che ha cognizioni di causa e conosce bene e regolamentazioni dei propri paesi.

L'intervento del Ministro Amato, spinto dal clamore partito dai blog e poi riportato su solo alcuni giornali della carta stampata, ha il sapore di buono e nello stesso tempo rafforza sempre di piu il diritto inviolabile alla sacralità dei bambini.

"Le nostre leggi e quelle delle nazioni appartenenti alla Comunita Europea ci consentono di oscurare questo sito e di fare in modo che l'accesso a questa vergogna avvenga solo in maniera molto meno libera.Un grazie particolare al Sindaco Veltroni".

La blogosfera, però, è attiva anche nei casi concreti. In Spagna, per esempio, l'Union de bloggers hispanos ha deciso compattamente di attivarsi per il ritrovamento della piccola Maddie, la bimba inglese rapita in Portogallo da un presunto pedofilo.

"Parte la campagna dei bloggers per mantenere viva su Internet la ricerca di Maddie, la bimba inglese rapita in Portogallo all'inizio di maggio. 'Manteniamo sulla rete le immagini di Maddie e Yeremi' (un altro bambino scomparso tre mesi fa alle Canarie), questo lo slogan della campagna dell'Unione dei bloggers di lingua spagnola (Ubh), che sottolinea che i bambini rapiti sono migliaia e invita tutti i bloggers a denunciare subito in rete qualsiasi altro caso di cui venga in futuro a conoscenza" (Fonte Ansa).

Si legge, sul sito: "Madeleine McCann, necesita nuestra ayuda de alguna forma, si tienes cualquier pista que pueda ayudar, o has visto algo raro relacionado con una niña con esta descripción o que de alguna forma pudiese estar distorsionada, los teléfonos están a continuación: contacten por favor crimestoppers al 00 44 18 83 73 13 36 o llamen inmediatamente a Crimestoppers al 0800 555 111. Si no puedes aportar nada difunde esta fotografía, quizá le llegue a alguien que si pueda aportar alguna información"

Della piccola non c'è ancora nessuna traccia. Qualche speranza era stata data dalle dichiarazioni di quest'uomo

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO