Alcuni spunti della Rete per guardare il mondo con occhi diversi

Oggi vorremmo segnalarvi alcune notizie interessanti che ho trovato in Rete, navigando qua e là. Il web, a volte, può aiutare a guardare il mondo e l'attualità con occhi diversi. Può capitare di trovare strumenti per leggere il passato, per capire il presente, per supporre come sarà il futuro. Con questi spunti non vogliamo dare risposte ma, se è possibile, suscitare in voi domande.

mondovistodausa.jpgCominciamo da questa mappa che vedete qui a lato. E' raffigurato il mondo ma fatta da un punto di vista particolare. I Paesi, infatti, sono stati rappresentati così come verrebbero visti con gli occhi degli Stati Uniti. Cliccate qui.

statuspresidente.jpgInteressante è anche lo strumento "How the Presidents Stack Up" disponibile online sul sito del Wall Street Journa. Si tratta di un grafico virtuale interattivo che mostra l'indice di gradimento ottenuto dai vari presidenti americani. Si comincia con Harry Truman e si arriva a Gerge W. Bush. L'analisi è precisa e puntuale: per ogni presidente viene mostrato l'indice di gradimento anno per anno e le scelte politiche che hanno portato ad un abbassamento dei consensi (Cliccate qui).

Cliccando qui, invece, potete vedere come il canale televisivo americano Fox News avrebbe trattato alcuni avvenimenti storici accaduti quando la Fox non esisteva ancora.

reporters.jpgSu Reporters, invece, potete sapere come trasformarvi in cronisti del web per salvare il Darfour: "Trasformarsi in “cronisti del web” tenendo sotto controllo, grazie a immagini via satellite su Internet, una delle zone più martoriate del pianeta: la regione sudanese del Darfur. Nuove tecnologie, giornalismo partecipativo e forte impegno civico globale sono gli ingredienti della nuova iniziativa lanciata oggi da Amnesty International. Che invita tutti ad affiancarla in un’importante missione a difesa dei diritti umani" (Cliccate qui ).

Su Flickr, invece, la comunità Global poverty ha pubblicato migliaia di immagini sul tema della povertà in tutto il mondo. "Racconti disperati, agghiaccianti o perfino miracolosi dai quattro angoli del pianeta" spiega Comunità Digitali , che ha segnalato la raccolta fotografica.

  • shares
  • +1
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO