Ancora "furbetti del cartellino": 20 indagati a Cosenza