Gravina, Ciccio e Tore sono "morti di freddo e fame"

omicidio%20gravina.jpg

UPDATE 17.00: Terribile la ricostruzione della loro morte. il legale del padre afferma: "Ciccio è caduto prima e si è rotto una gamba. Tore lo ha raggiunto e, poi, ha provato a risalire. C'erano dei blocchi di tufo ammonticchiati contro la parete". Si parla anche di segni di unghie sui muri. Poveri ragazzi.

---------------------------- 

I corpi di Ciccio e Tore - i fratellini di Gravina - sono stati trovati dentro un pozzo, una cisterna in disuso, poco distanti uno dall'altro, rannicchiati in posizione fetale, probabilmente per ripararsi dal freddo. Non si sa ancora se questa tragica fine sia il frutto di un omicidio o di una tragica fatalità. Quello che si sa è che sono morti in maniera orribile, di freddo e di fame.

Si fanno diverse ipotesi, dalla caduta accidentale ad un gioco finito male. Rimane tuttavia anche il sospetto sul padre, che avrebbe potuto gettarli dentro dopo uno scatto di ira. Certo che sapere come sono morti ha scosso tutti: una simile crudeltà colpisce le coscienze. Tutte tranne quella del padre dei due bambini, che a quanto pare, non appena ha appreso la notizia in carcere, non ha avuto reazioni strane. Anzi, non ha avuto nemmeno reazioni, tantomeno ha pianto. Indifferente, così lo ha descritto qualcuno. Ed è per questo che, forse, la rabbia cresce ancor di più.

Il padre nega di aver ammazzato i figli, parla dal carcere e afferma: "Non è colpa mia". Le accusa, però, restano ancora in piedi. E sono accuse pesanti, con tanto di indizi a carico.

Ecco, ora però passiamo alle polemiche. Legittime oltretutto. 

Come diavolo è possibile che i corpi siano stati trovati solo ora, per di più casualmente, quando il luogo del ritrovamento dista poche centinaia di metri dal luogo dell'ultimo avvistamento?

Stiamo parlando di un casolare abbandonato, il primo luogo dove dei bambini attratti dal proibito potrebbero recarsi, ma anche il primo luogo dove - stando nelle vicinanze - un assassino potrebbe nascondere i corpi.

Ci saranno altre colpe da accertare oltre quelle del padre o del presunto assassino. Ancora una volta potremmo trovarci di fronte allla solita investigazione all'italiana. E di esempi, in questo periodo, ne abbiamo molti. Tutti sappiamo a cosa ci stiamo riferendo anche senza citarli. 

  • shares
  • Mail
33 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO