In viaggio tra i blog esteri: l'Oriente protagonista nel bene e nel male

fiaccolatr.jpg

News dal mondo su Blogosfere! Dal Giappone, Arigatò ci presenta le limited edition di Hello Kitty e le custodie dell'I-Pod, mentre direttamente da Londra, Breakfast in London ci parla di Colin Firth e delle celebrity londinesi! Canada ci segnala che un gruppo di scienziati del Centro di Medicina Rigenerativa McEwen, dell'University Health Network di Toronto, ha scoperto il modo di far crescere le prime cellule di cuore umano da cellule staminali embrionali.

Intanto Cindia ci parla della disponibilità di Pechino a riprendere i colloqui con gli inviati del Dalai Lama. L'opinione pubblica occidentale e forse anche orientale, insomma tutti quelli che stanno dalla parte del Tibet contro la repressione cinese - festeggia la notizia come una grande vittoria. Mentre Asia e dintorni ci segnala che hanno finalmente attribuito ad Aung San Suu Kyi la medaglia d'oro del Congresso americano. Cose Turche ci segnala che un gruppo di 21 donne turche, di età compresa tra i 20 e 51 anni, prenderà parte a una corsa in bicicletta di circa 300 chilometri dal Libano alla Palestina per portare un messaggio di pace. Mentre (Re)Think America ci parla invece del mercato immobiliare accusa il rallentamento generale dell'economia americana, ma chi vende casa puo contare sull'appoggio di una figura essenziale per aumentare le possibilita' di attirare compratori: lo stager. 

pechino.jpg

Fuori dal Ghetto ci segnala la scomparsa, a Tel Aviv, a 90 anni, di Yossi Harel personaggio chiave nella fondazione dello stato di Israele. Intanto Mysterium ci parla che è stato scongelato il Calamaro Gigante catturato in Antartide nel 2007! Shops & The City ci segnala un nuovo store a Londra, in Regent Street: i 550 metri quadri dedicati al cavallino rampante, il primo "Ferrari Store" nel mercato inglese. 

Sostenibile

ci porta nello Zimbabwe, dove va in scena il tentativo di restaurazione di una dittatura al collasso. Robert Mugabe, ha verosimilmente perso le elezioni presidenziali, complice il tradimento di alcuni dei suoi uomini di fiducia, incapaci di manipolare a sufficienza il voto. Ma sembra sempre piu' intenzionato a tenersi stretto il suo potere.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO