L'omicidio di Lorena Cultraro pianificato via sms

niscemi.jpg

Si fanno sempre più gravi le accuse a carico dei tre minorenni accusati di aver ucciso e gettato in un pozzo di Niscemi Lorena Cultraro, di appena 14 anni, che forse era incinta di uno di loro: omicidio premeditato e occultamento di cadavere.

Vieni dai...entra racconta le ultime ore di vita della ragazza e si augura che sia fatta giustizia, Ally McBeal si dice sconvolta dalle dichiarazioni della zia di Lorena, che accusa le amiche della nipote di aver taciuto quello che stava succedendo. Meravigliosamente Diva, Orgogliosamente Nerd è “disgustata dal fatto che questa società stia tirando su sempre più dei piccoli mostri che non sanno che cosa sia il rispetto nei confronti degli altri”.

Mentre Tutto può succedere rimpiange i tempi in cui i quattordicenni giocavano con bambole e macchinine, Come le nuvole si chiede come tre ragazzini possano aver premeditato e commesso un omicidio per poi tornare alla vita di tutti i giorni.

Oggi si svolgeranno gli interrogatori di convalida del fermo degli assassini di Lorena, ma già ieri Domenico, carrozziere di 17 anni, Giuseppe, agricoltore di 16 e Alessandro, studente di 15, avevano confessato tutto.

A crollare per primo è stato proprio Alessandro: il gesto, pianificato via sms, sarebbe stato provocato dalla paura che Lorena fosse incinta di uno di loro e che le loro fidanzatine venissero a sapere dei loro rapporti con la ragazzina.

Nel casolare dove la ragazzina si sarebbe più volte appartata con i tre ragazzi e dove poi è stata uccisa i Ris hanno trovato tracce biologiche, brandelli di vestiti e sangue, segno che la ragazzina è stata spogliata, violentata e ferita prima di essere strangolata con un cavo che i tre si erano portati da casa. Poi il tentativo di bruciare il cadavere e i suoi vestiti, infine l'occultamento in un pozzo lì vicino, con un masso legato alla vita per non far affiorare il cadavere.

Nel pomeriggio ci sarà anche l'autopsia sul corpo di Lorena, che accerterà se la ragazza fosse davvero incinta, anche se una sua eventuale gravidanza non sarebbe un'attenuante alla violenza assurda dei suoi assassini né tanto meno alla sua morte. 

  • shares
  • Mail
25 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO