Incidente aereo in Sudan, almeno 29 vittime

Sembra che siano almeno 29 le vittime di un incidente aereo avvenuto ieri sera a Khartoum, nel Sudan, dove un aereo di linea della Sudan Airways con a bordo 214 persone, proveniente da Amman e Damasco, si è incendiato dopo l'atterraggio.

Nel video si possono vedere le immagini girate dalla tv sudanese e rilanciate dal canale satellitare Al Jazira che mostrano il gigantesco rogo dell'incendio e gli sforzi dei pompieri per spegnerlo.

In un primo momento le autorità sudanesi avevano parlato di 33 vittime e 121 sopravvissuti, mentre per il capo dei servizi medici aeroportuali dello scalo i cadaveri erano addirittura 120. Stamane invece è stato reso noto che i sopravvissuti sono 171, mentre 14 persone risultano ancora disperse,
ma i responsabili delle operazioni di soccorso sperano che abbiano lasciato l'aeroporto nel momento del caos e siano rientrate a casa senza avvisare le autorità.

Non si conoscono ancora con precisione le nazionalità delle vittime, ma i diplomatici che hanno esaminato le carte d'imbarco sostengono che quasi tutti i passeggeri sarebbero arabi e sudanesi.

Anche le dinamiche dell'incidente non sono ancora chiare: la tv sudanese afferma che l'aereo ha mancato la pista a causa di una tempesta di sabbia e pioggia; secondo Al Jazira durante l'atterraggio si vedevano già le fiamme sul lato destro dell'aereo. Il direttore dello scalo, invece, sostiene che l'atterraggio è avvenuto senza problemi e che mentre l'aereo rullava sulla pista c'è stata un'esplosione che ha fatto incendiare il motore. Sarà un'inchiesta ad accertare le cause del disastro.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO