Cosa succede al nucleo della Terra?

terra%20okl.jpg

di Mysterium

Siamo così occupati e concentrati ad osservare quel tanto di immenso che è sopra di noi, cielo meteorologico, sistema solare, universo, che ci dimentichiamo spesso di quello che abbiamo sotto i piedi, ovvero il nostro pianeta, del quale occupiamo soltanto una ben piccola parte, ovvero la superficie, la corteccia.

Ma c'è qualcuno che silenziosamente studia anche la parte più nascosta del nostro pianeta, ovvero il suo Nucleo, che per noi è inarrivabile, irraggiungibile, almeno finchè non saremo capaci di mettere in pratica quello che Jules Verne raccontò nel suo Viaggio al Centro della Terra - ma la vedo un po' difficile....

E questi studiosi, alle prese con il cuore della Terra - un cuore assai delicato e, ricordiamolo, in parte liquido - si sono accorti che sono in atto cambiamenti sorprendentemente veloci, con conseguenze sul campo magnetico terrestre. Lo studio è stato pubblicato dall'Agenzia spaziale danese Dtu, basato sui dati elaborati in nove anni dal satellite Oersted, lanciato nel febbraio 1999, sulla rivista Nature Geoscience.

"A sorprenderci sono stati i rapidi e improvvisi mutamenti del campo magnetico, che ci fanno ipotizzare che stia avvenendo qualche cambiamento nella parte di metallo liquido al centro del nostro pianeta", ha spiegato Nils Olsen della Dtu, in una nota riportata dall'agenzia Ansa (https://www.ansa.it ).

Il nucleo della Terra, a circa 3.000 chilometri di profondita', e' composto da una parte interna solida e da un involucro liquido.

[continua a leggere]

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO