Meduse, l'invasione sta arrivando? Italia in ansia

medusa.jpg

di Mysterium

Invece di reclamare a gran voce - e in modo che da qualche parte ho letto quasi isterico - le barriere per difendere le coste italiane dalla invasione abnorme di meduse, sarebbe il caso che forse ci si cominciasse a interrogare seriamente sulle cause di questo fenomeno, che rischia di avere serie conseguenze sulla vita del nostro pianeta.

Come è noto le meduse sono tra gli animali più antichi comparsi sulla terra - un recente studio della Kansas University comparso sulla rivista specializzata Plos One ha dimostrato che esse abitano la Terra da più di 500 milioni di anni ! - e sono sopravvisute a qualsiasi cataclima geologico, in virtù di una straordinaria adattabilità.

Se si perde tempo con la fantasia, alla ricerca di nuovi possibili 'Invasioni degli Ultracorpi', si potrebbe tranquillamente dedurre che saranno proprio le Meduse, in futuro, ad avere buone chances di diventare le padrone assolute dei nostri Mari e quindi (considerando quello che appare oggi come l'inarrestabile innalzamento dei mari ) anche del nostro Pianeta Terra.

I dati emersi recentemente fanno impressione: a giugno ai pescherecci al largo tra Campania e Calabria è capitato regolarmente di raccogliere 400 chili di meduse ad ogni calata di rete ! Una proporzione che ha lasciato esterrefatti gli stessi pescatori che mai hanno assistito a questo fenomeno.

[continua a leggere]

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO