Pescara, padre violenta la figlia sul bagnasciuga. Arrestato grazie alla denuncia dei bagnanti

secchiello.jpg

La violenza sui minori ancora una volta si consuma drammaticamente tra la cerchia familiare.

Già perchè minori e soggetti deboli sono sempre più spesso vittime di terrificanti abusi. Traumi inguaribili che lasciano ferite profonde e che creano una molteplicità di fenomeni a carico della sfera emotiva nell'età adulta. 

E proprio oggi, a Castel Sant'Angelo in provincia di Pescara, un uomo è stato arrestato per violenza sessuale sulla propria figlia di otto anni in spiaggia. Una notizia agghiacciante, che ci limitiamo a riportare per "dover di cronaca".

L'uomo, di 41 anni, era stato notato nudo con la bimba in atteggiamenti inequivocabili sul bagnasciuga. Immediata la segnalazione dei bagnanti alle forze dell'ordine che subito lo hanno rintracciato e arrestato.

I turisti che si trovavano in spiaggia son stati fondamentali per la ricostruzione della dinamica: dopo aver fatto togliere il costume alle due bambine, l'ha uomo mandato la più piccola di 4 anni a giocare con la sabbia. Successivamente si è a sua volta sfilato il costume e ha fatto adagiare su di lui la figlia di 8 anni e ha iniziato a toccarla nelle parti intime.

Una coppia di turisti, che ha assistito alla scena, ha subito chiamato il comando dei carabinieri.

Nel frattempo un altro bagnante che ha assistito alla scena, notando il dubbio atteggiamento dell'uomo si è scaraventato contro di lui e lo ha colpito al volto, accusandolo di essere un pedofilo.

L'uomo, a quel punto, si è subito rimesso il costume e, poco dopo, sono arrivati i carabinieri.   Il 41enne non ha negato di essersi spogliato, né di aver denudato le figlie ma ha spiegato di essere stato frainteso.

Toccherà alle perizie mediche stabilire se ci siano già stati abusi nei confronti delle due bambine. Queste ultime, che si trovavano a Città Sant'Angelo in vacanza con il padre, sono tornate a Terni dalla madre.

L'uomo, al momento, si trova nel carcere di Pescara e nel corso della giornata, sarà interrogato dal gip. L'accusa è di violenza sessuale aggravata su minore di 10 anni.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO