Tragedia Madrid: morti sull'aereo con lo steward italiano anche il suo compagno e il figlio, intanto su YouTube spuntano i video dell'incidente

00spanair.jpg

UPDATE! Ore 13,33: Sono stati trovati i resti di Domenico Riso, lo steward italiano morto nell'incidente. L'identificazione è stata resa possibile grazie all'esame del DNA.

 

E' esploso sulla pista l'aereo della Spanair che è precipitato mercoledì durante la fase di decollo all'aeroporto Barajas di Madrid provocando la morte di 153 persone delle 172 a bordo. A differenza della prima ipotesi secondo la quale il motore avrebbe preso fuoco mentre il velivolo prendeva quota, esiste un video girato dall'autorità aeroportuale spagnola, secondo El Pais, che dimostra la vera dinamica dell'incidente: si vede l'aereo che tocca la pista e che, dopo essersi alzato alcuni metri, vi ricade. Ma dalle immagini non si vede alcuna esplosione in volo del motore. Si nota invece che nella caduta la fusoliera striscia lungo la pista. L'esplosione avviene dopo che il velivolo è rimbalzato più volte al suolo, stando a fonti vicine alle indagini. Su YouTube intanto sono emersi dei video davvero impressionanti di alcuni utenti che hanno assistito alla tragedia (vedi sotto).

Molte delle vittime a bordo diretto a Las Palmas sono morte carbonizzate, divorate dalle fiamme tanto da renderne molto difficile il riconoscimento che ieri oltre 100 cadaveri rimanevano ancora senza nome, di questi circa 80 potranno essere identificati solo attraverso il test del Dna. Intanto sono emerse alcune rivelazioni riguardo al bambino che viaggiava a fianco di Domenico Riso, lo steward italiano morto nell'incidente. E' stata una dichiarazione del cugino a far emergere delle verità sconosciute agli stessi genitori.

domriso.jpg

"Domenico mi aveva detto che quest'estate sarebbe venuto a Isola invece all'ultimo momento mi ha detto che andava alle Canarie con l'amico e il bimbo e che sarebbe tornato qui a Natale. Purtroppo non c'è più e di lui mi rimane solo un sms che custodisco nel cellulare". Domenico aveva ottenuto dalla Spanair una tariffa agevolata, quella riservata ai bambini. Nessuno fino a ieri mattina aveva chiesto informazioni su quel passeggero dal nome italiano. Come mai?

Perchè Domenico era spesso in volo ed era da molti anni lontano da casa. Così si è venuto a sapere che il bambino era Ethan, il figlio del compagno con cui Domenico viveva in Francia, Pierrick, anche lui su quel maledetto aereo. Pierrick una volta era campione di aerobica, ha avuto una storia d'amore poco fortunata con la madre di Ethan e poi ha deciso di vivere con il bambino e Domenico nell'appartamento parigino, come fossero una famiglia fra tante, con il bambino da tirare su assieme.

Due uomini che vivono assieme possono essere fonte di chiacchiere in un paesino del nostro Sud. Se poi c'è di mezzo un bambino piccolo... ma la famiglia sembra non essere mai stata a conoscenza della situazione. 

 

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO