Omicidio Perugia, sul banco degli imputati Amanda, Rudy e Raffaele che però è assente in aula

amanda.jpg

UPDATE! ORE 18.00: Accettata dal Gup Paolo Micheli la richiesta di rito abbreviato per Rudy Guende.

UPDATE! ORE 17.30: Il gup di Perugia, riporta L'unione Sarda, "Dopo aver respinto le eccezioni dei difensori di Raffaele Sollecito, si è ora ritirato in camera di consiglio per decidere in merito alla richiesta di processo con il rito abbreviato da parte di Rudy Guede. I legali del livoriano, gli avvocati Walter Biscotti e Nicodemo Gentile, hanno subordinato la loro istanza al fatto che venga ammessa la deposizione di tre testimoni". 

UPDATE! ORE 15.20: Scrive Tgcom sull'aspetto di Amanda: "Non è più quella ragazzotta americana, ammiccante e un po' civetta che i giornali e le immagini che girano sui media ci hanno raccontato: Amanda Knox è cambiata nella sua cella".

UPDATE! ORE 12.20: Sono state ammesse tutte le parti civili avanzate.

UPDATE! ORE 12.00: Riporta Repubblica che il gup Paolo Micheli si è ritirato in camera di consiglio per valutare le istanze di costituzione di parte civile avanzate dai familiari di Meredith Kercher, da Patrick Lumumba e dalla proprietaria della casa in via della Pergola. Prima pausa per l'udienza preliminare in corso a Perugia. Dall'aula sono usciti molti degli avvocati presenti, i familiari della vittima e Guede che ammanettato è stato condotto in una stanza vicina all'aula di udienza per poi rientrarvi poco dopo. Al momento l'udienza non e' ancora ripresa.
-------------

Riflettori puntati su Perugia. E' il giorno dell'udienza prelimininare per l'omicidio di Meredith Kercher trovata morta nella sua casa di via della Pergola a Perugia il 2 novembre 2007 in circostanze ancora da definirsi.

Sul banco degli imputati il famosissimo trio, così composto: la biondina Amanda Knox soprannominata dai giornali britannici Foxy Knoxy, il suo presunto fidanzatino italiano Raffaele Sollecito e l'amico ivoriano Rudy Guede.

Presenti in aula Amanda Knox in maglietta bianca, jeans e manette ai polsi e Rudy Guende in pullover verde, maglietta bianca, jeans (per il quale i legali chiederanno il rito abbreviato), assente ingiustificato Sollecito, rimasto nel carcere di Terni.

rudy.jpg

I difensori di Raffaele Sollecito, gli avvocati Giulia Bongiorno, Luca Mauri e Marco Brusco hanno dichiarato peretoriamente hai giornalisti: "Dopo parliamo".

"Discuteremo di questioni tecniche, sarà un'udienza di passaggio", è quanto ha dichiarato l'avvocato Luciano Ghirga, difensore di Amanda Knox.

Accusati di concorso in omicidio e violenza sessuale i tre vennero arrestati  a Perugia il 6 novembre scorso ma hanno sempre respinto ogni accusa.

I familiari di Mez la sorella Stephanie, la madre Arline e il padre John, giunti ieri a Perugia, si sono costituiti parte civile nei confronti dei tre imputati.
Anche Patrick Lumumba Diya, arrestato e poi prosciolto per il delitto della studentessa inglese, si costituirà parte civile nei confronti di Amanda Knox che deve ripondere all'accusa di calunnia. Si è poi costituita parte civile anche la proprietaria della casa di via delle Pergola che è ancora sotto sequestro.

Davanti al palazzo di giustizia numerosi fotografi, giornalisti, cameramen ma anche tanti curiosi per un processo che si preannuncia di fuoco.

Foto Reuters

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO