Finlandia sotto shock, cronaca di una strage annunciata: ecco tutti i video diffusi da Mr Saari

Copia%20di%20mrsaari6.jpg

A poche ore dalla strage che ha sconvolto la Finlandia, dove a Kauhajoki Matti Juhani Saari, uno studente di 22 anni è entrato nell'Istituto professionale e ha ucciso dieci dei suoi compagni prima di suicidarsi, la Finlandia decide di inasprire la legislazione sul possesso di porto d'armi. Una strage annunciata, dal momento che il ragazzo era stato fermato dalla polizia il giorno prima e interrogato a lungo per un video apparso su YouTube dove MrSaari, questo il suo nickname, sparava con la sua Walther P22 e farneticava gridando "l'intera vita è guerra l'intera vita è dolore, combatti da solo la tua personale guerra".

Cercando su YouTube si trovano altri video di ragazzi ripresi mentre sparano a dei bersagli, con una freddezza e precisione da killer. Ma non è facile capire cosa fa diventare questo "gioco" una spietata realtà, considerando che in Finlandia quasi ogni famiglia possiede un'arma da fuoco per la caccia. E il paese si piazza al terzo posto nella graduatoria mondiale di diffusione di armi, con 56 armi ogni 100 abitanti.

Un gesto inspiegabile, che ha sconvolto la Finlandia ma non solo. Stamani importanti membri dell’esecutivo (il premier Matti Vanhanen e il ministro per l’Educazione Sari Sarkoma) si sono riuniti per discutere un piano d’emergenza per fronteggiare una crisi che sta minando l’immagine del Paese di Babbo Natale.

Anche il pilota della Ferrari, Kimi Raikkonen è rimasto sconvolto da ciò che è successo nel suo paese natale, e ha dichiarato che "la Finlandia sta rischiando di diventare come gli Stati Uniti".

"Queste cose sono cominciate negli Stati Uniti diversi anni fa, e adesso si sono diffuse anche in Europa. Non è facile capire il perché",continua Kimi, "trovare una spiegazione. C'è tanta gente che non sta bene. E forse quando certa gente vive dei momenti difficili, vede questo tipo di azioni e pensa di ripeterle. O forse la verità è che non c'è una spiegazione: è soltanto follia".

Ricorderete probabilmente un'altra vicenda simile, il 7 novembre scorso , quando un ex studente 18enne di un liceo di Tuusula (eccolo nella foto che circolava su YouTube), a 50 km dalla capitale Helsinki, uccise otto persone all'interno dello stabilimento prima di suicidarsi. Il ragazzo, prima di compiere il gesto, ha caricato un video su Youtube dal titolo "Il massacro del Liceo Jokela". Altre stragi simili sono state quella  del Virginia Tech, ricorderete le foto e il video testamento di Cho Seung-Hi, il ragazzo che uccise 32 ragazzi nel liceo.

Qui sotto potete trovare i video diffusi sul web pochi giorni prima della strage, dove MrSaari grida "Sarai il prossimo a morire!" e alcuni screenshot e immagini.

 

shot1.jpgshot2.jpgshot3.jpgshot4.jpgshot5.jpg
mrsaari2.jpgmrsaari00.jpg

  mrsaari4.jpg mrsaari6.jpg mrsaari.jpg

 

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO