Cina, spunta il mini-dinosauro piumato...

dino.jpg

di Mysterium

Un piccolissimo dinosauro piumato vissuto oltre 150 milioni di anni fa e che si nutriva di uova rubate potrebbe aiutare a far luce su una tappa importante del passaggio evolutivo dai rettili agli uccelli, secondo uno studio pubblicato sull'ultimo numero di Nature.

Xu Xing e altri paleontologi dell'Accademia cinese delle scienze hanno descritto un  esemplare di vertebrato oviparo, i cui resti fossili, completi al 90%, sono stati trovati in una concrezione rocciosa nella contea di Nincheng, in Mongolia interna (Cina settentrionale).

Epidexipteryx hui, questo il nome dato al minidinosauro, pesava probabilmente intorno ai 165 grammi, era grande come un piccione e aveva denti simili a quelli dei carnivori. Popolava la Terra presumibilmente tra il Medio e il Tardo Giurassico (168-152 milioni di anni fa), prima dell'Archeopteryx, comparso all'incirca 150 milioni di anni fa. Quest'ultimo, considerato il primo uccello nella storia dell'evoluzione, era probabilmente in grado di volare, a differenza dell'Epidexipteryx, le cui penne erano inadatte a tale scopo.

Cercando di comprendere a cosa servissero tali penne - due paia lunghe e sottili nella parte posteriore del corpo, oltre a una breve coda - i ricercatori cinesi hanno formulato l'ipotesi che si trattasse di un ornamento a fini di attrazione sessuale, come la coda degli odierni pavoni.

[continua a leggere]

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO