Corona a processo: il mistero di Barbara Berlusconi

corona.jpg

"Smentisco assolutamente questa notizia che sta circolando. Se fosse stato vero credete che non avrei venduto questo scoop per almeno 30mila euro?"

Autore: Fabrizio Corona. Soggetto: la gravidanza presunta della moglie.

Stamattina è andato in scena l'ennesimo capitolo del Corona show, ovvero il processo legato a Vallettopoli e ai presunti ricatti che il fotografo dei vip avrebbe fatto a personaggi del mondo dello spettacolo.

La prima ad essere stata sentita stamattina è stata Matilde Simonetto, curatrice dell'immagine della famiglia Berlusconi in merito al ritiro di alcune foto di Barbara Berlusconi fotografata all'uscita di una discoteca milanese come riporta CronacaQui.

"Non ho mai ricevuto minacce da Corona, il fatto che mi propose le foto di Barbara Berlusconi la considerai quasi una cortesia da parte sua. Corona mi contattò e mi propose di acquistarle. Prima il prezzo proposto fu di 30mila euro. L'amministratore della famiglia, il ragioniere Spinelli, le comprò per 20mila"

La Simonetto ha spiegato che non si trattava di foto scandalose, ma solo di foto "bruttine, sgranate, buie e che disturbavano la privacy, di cui Barbara è molto gelosa".

Continua a leggere su Milano2.0.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO