Forte scossa di terremoto nel Nord Italia: notizia diffusa via Facebook

terremoto-sshot-1.jpg

UPDATE! Ore 18.50: Allarme rientrato. L'Agenzia Interregionale per il fiume Po (Aipo) ha immediatamente attivato i controlli sulle opere e strutture di difesa idraulica di propria competenza. Non si segnalano elementi di criticità.

UPDATE! Ore 18.30: E' stata riattivata poco dopo le 17 la circolazione ferroviaria sulle linee Bologna-Verona, Bologna-Padova e Milano-Piacenza.

UPDATE! Ore 17.41: I vigili del fuoco hanno reso noto che "in questo momento la situazione dovuta al terremoto nel centro-nord non è critica".

UPDATE! Ore 17.13: E' stata temporaneamente interrotta la circolazione ferroviaria lungo le linee Bologna-Verona e Bologna-Milano. In una nota le FS spiegano che "l'interruzione è una precauzione necessaria per consentire ai tecnici di effettuare le opportune verifiche sull'integrità dell'infrastruttura, sebbene, per la sua entità, il terremoto non dovrebbe aver prodotto, in teoria, alcuna conseguenza sull'efficienza della rete". 

---------------------------------------------------------

L'atmosfera natalizia è stata sconvolta per qualche istante da una scossa di terremoto di magnitudo 5.2 (alle 16.18) avvertita in molte regioni del nord Italia. Ne parlano già tutti i quotidiani online, ma la cosa incredibile è che la notizia è stata diffusa immediatamente da molti utenti di Facebook. Ancora adesso sul social network di Mark Zuckerberg non si parla d'altro.

L'epicentro è stata localizzato tra Parma e Reggio Emilia (comuni di Vetto, Canossa e Neviano degli Arduini) e la Protezione civile sta già verificando se i possibili danni. Per ora non ci sarebbero feriti, ma alcuni telefoni sono isolati. Anche i cellulari hanno grossi problemi vicino a Bologna.

Il sisma è stato avvertito in Lombardia, Emilia Romagna, Veneto e Liguria (su Milano 2.0 sono già diversi i commenti dei testimoni). A Milano, Genova, Bologna, Venezia, Padova, Parma e Firenze hanno sentito la scossa. A Como e Lecco molte persone sono addirittura uscite per strada. Pare che la scossa sia stata avvertita maggiormente ai piani alti, mentre molte persone che si trovavano per strada o al piano terra non si sono accorte di nulla.

La scossa, durata circa 5 secondi, aveva una profondità di 6 chilometri.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO