Combattere la cultura mafiosa si può: ci spiega come "A scuole di bugie"

lavoro-ascuoladibugie.jpg

di Franca Corradini

In questi ultimi mesi, nel blog  e nella mia attività lavorativa quotidiana,  ho avuto modo di toccare con mano con una realtà immaginata ma non ancora verificata.

A luglio è uscita la possibilità di inserirsi nelle graduatorie del personale ATA della scuola per la Terza Fascia.

Ogni scuola ha ricevuto centinaia di domande  di aspiranti, molte di giovani speranzosi in un lavoro e forse ancora "ingenui" sulla conoscenza di certi meccanismi della Pubblica Amministrazione e degli ambienti sindacali.

Molti di questi giovani hanno avuto la possibilità di toccare con mano il caos normativo, l'incertezza interpretativa che lascia molti spazi a chi vuole continuare a gestire la cosa pubblica con atteggiamento  nepotistico e clientelare.

Ho visto, e sentito, di tutto.

Continua a leggere su A scuola di bugie

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO