Quando il trans con l'aids va con i clienti senza il preservativo...

psorst.jpg

La stupidità non ha limiti. La fame nemmeno, potrebbe dire qualcuno. Ma forse questi due aspetti andrebbero integrati. La storia della trans brasiliana di 32 anni malata d'aids che ha una media di 10 clienti al giorno non è nemmeno una grande novità, nel senso che nel mondo della prostituzione da strada di queste cose se ne sentono ogni giorno.

I clienti spesso si avvicinano a questa bionda brasiliana, ne "comprano" le prestazioni e sono disposti a pagare un sovrapprezzo per non usare il preservativo. E lei acconsente. Loro sono degli imbecilli, lei è una killer. Non mi sembra valida la scusa del "devo mangiare e ho bisogno dei soldi". 

E' una storia forte quella che riporta oggi il Corriere. Una storia di disagio e di malattia. Ma una storia che purtroppo si ripete spesso. Voi pensate che la trans non abbia colpe? La successiva domanda nemmeno ve la pongo: chiedere ad una prostituta un rapporto non protetto è da mentecatti. Ho risposto io. Andare a prostitute altrettanto, ma questa è un'altra storia. 

Per la trans brasiliana non ci sono scusanti. E leggete qui sotto il perchè.

Scrive il Corriere.

Adrieli è una sorta di untore, perché a chi le chiede di fare l'amore senza profilattico, non dice di no. «E sono tanti, in prevalenza uomini sposati. Oppure, devo credere che siano malati come me e che non abbiano nulla da perdere. Nessuno mi chiede niente ma se dovessero domandarmi se sono malata, io rispondo di no. Mi sento cattiva dentro e non voglio perdere i clienti. L'Aids? Ci convivo. Non è la mia prima paura della giornata. Al lavoro uso il preservativo. Se però mi capita un'avventura non ci penso proprio». E riflette, per difetto, su quanti uomini potrebbero essere stati infettati da lei. Duemila rapporti all'anno per 13 anni di permanenza da noi. Ventiseimila. E, siccome il 50 per cento dei clienti disdegna il preservativo, possiamo azzardare che un 5 per cento si sia ammalato: 800 persone.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO