Bimbi abbandonati ad Aosta, trovati i due tedeschi in fuga

tedeschi%20fuga%20fuga.jpg

UPDATE! h 16.00
Sarebbero state fermate due persone che corrisponderebbero alla coppia scomparsa. Vagavano nelle campagne intorno alla città.

---------------------------------------------

Un nulla di fatto per le ricerche della coppia tedesca che ha abbandonato in una pizzeria di Aosta tre bambini facendo perdere le proprie tracce.

L'autorità giudiziaria tedesca ha sospeso la loro patria potestà e attraverso il consolato saranno i servizi sociali di Italia e Germania a gestire il trasferimento dei minori in patria dove pare verranno affidati alla nonna materna (ma tutto è ancora da decidere).

I bambini stanno bene e si trovano in una comunità di Aosta. I loro genitori sono Ina Caterina Remhof, 26 anni, che è la madre dei bambini, e l'attuale compagno Sascha Schmidt, di 24, che non è il padre naturale dei piccoli. Domenica sono entrati tranquillamente  in una pizzeria e sono usciti dal locale, non facendovi più ritorno (qui potete vedere le loro foto).

Dal passato emerge una vicenda terribile che getta brutte ombre sulla storia di questa famiglia: il padre naturale dei bambini è in carcere e sta scontando una condanna a due anni e otto mesi di carcere per lesioni mortali ai danni di una quarta figlia, morta in seguito ai suoi maltrattamenti.

La bambina morì nel 2006, quando aveva appena sette settimane come racconta il Corriere: il padre avrebbe provocato la morte della neonata scuotendola violentemente.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO