Crolla un ponte a Piacenza per la piena del Po, tre persone coinvolte: è allarme in Emilia

pontecrollatopavia.jpg

L'ondata di piena del Po ha causato il cedimento parziale di un'arcata del ponte che collega Piacenza alla Lombardia lungo la via Emilia (foto Google Maps). Praicamente l'asfalto si è aperto e ben quattro auto sono precipitate in acqua: i vigili del fuoco sommozzatori hanno recuperato tre persone coinvolte (una è rimasta ferita e uno dei tre si è salvato aggrappandosi alla portiera dell'auto).

Al momento il prefetto annuncia che non ci sono stati morti, ma i blocchi di cemento che si sono staccati dal ponte minacciano il collegamento ferroviario che corre parallelo al ponte stradale crollato, ma Trenitalia non conferma la voce secondo cui per precauzione la Protezione Civile avrebbe fermato i treni.

Nella notte il Po in piena aveva sia distrutto la Motonautica di Piacenza sia allagato la Canottieri di Cremona.

Il fiume in piena ha provocato danni per 100 milioni di euro nell'agricoltura del basso Piemonte, e disastri nell'Alessandrino (visto che il Tanaroè esondato).

A Cremona stamattina il livello del fiume era quattro metri sopra il livello di zero idrometrico. I tronchi d'albero trascinati dal fiume in piena si sono scagliati contro le barche ormeggiate per cui le società canottieri della zona si sono ritrovate circondate dall'acqua. Anche parcheggi e campi di calcio sono finiti sommersi.

E' in allarme la città di Reggio Emilia come spiega il direttore della protezione civile dell'Emilia-Romagna Demetrio Egidi

"Stiamo per attivare lo stato di allarme a Reggio Emilia mentre manteniamo il pre-allarme a Parma e lo estendiamo anche alle province di Modena e Ferrara. Nelle prossime 36 ore la piena è prevista a Boretto e abbiamo già squadre pronte per il monitoraggio a Modena, anche se non è lambita particolarmente dal Po, e a Ferrara"

Intanto in Lombardia anche il Lambro è esondato, ecco alcune foto che ci sono state inviate dalla città di Monza.

parcolambro1.jpg parcolambro2.jpg parcolambro3.jpg parcolambro4.jpg parcolambro5.jpg parcolambro6.jpg parcolambro7.jpg parcolambro8.jpg

A Torino invece, come riporta Torino 2.0, è passata la paura della piena.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO