Indonesia, due attentati nella notte a Giakarta: nove morti e oltre 50 feriti

attentatigiakarta.jpg

UPDATE! ORE 12.00: Secondo la polizia indonesiana, tra i feriti, ci sono anche degli italiani. La Farnesina invece afferma: non ci sono italiani coinvolti.
...

Giakarta
è sotto assedio. Alle 8 ora locale (in Italia erano le 3), in due alberghi di lusso nel quartiere degli affari Mega Kuningan della capitale indonesiana, due esplosioni quasi simultanee hanno messo in ginocchio la città. Prima la deflagrazione nelle cantine e nella hall dell'hotel Marriott poi, dopo qualche minuto, ad essere colpito è stato il ristorante del Ritz-Carlton Hotel all'ora della colazione. 

Il bilancio provvisorio vede nove vittime e una cinquantina di feriti, di cui almeno 14 stranieri. La Farnesina riferisce che non ci sono italiani tra le vittime dell'attentato, nonostante ciò i funzionari dell'ambasciata italiana stanno effettuando ulteriori verifiche. Tra i feriti, smistati negli ospedali della città, alcuni hanno ustioni gravi e sono stati trasferiti in un centro specializzato. Nel frattempo gli hotel sono stati evacuati. Nelle operazioni gli artificeri hanno trovato un terzo ordigno inesploso all'hotel Marriott che è già stato disinnescato.

Al momento l'attentato non è ancora stato rivendicato. Sidney Jones, analista senior per il sudest asiatico dell'International Crisis Group ha affermato: "Non escludo nessuna ipotesi. Tutto è possibile". "Di sicuro - ha spiegato - la matrice terroristica è quella più attendibile".

Intanto la squadra di calcio inglese del Manchester United ha cancellato una partita fissata a Giakarta per lunedì 20 luglio. I giocatori avrebbero dovuto alloggiare in uno dei due alberghi obiettivo degli attentati.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO