Pittsburgh, strage in centro fitness: folle spara all'impazzata uccidendo quattro donne poi si suicida

sparatoriapostgazette.png

Dopo banche, scuole, strade, la furia assassina si sposta in un centro fitness.  Ieri sera un uomo, nella palestra di uno shopping center di Bridgeville, a sud ovest di Pittsburgh, ha aperto il fuoco lasciando morti e feriti sulla sua strada prima di togliersi la vita.

Il folle, un bianco di mezza età, di cui al momento non si conosce l'identità, secondo quanto riporta il Pittsburgh Post-Gazette, è entrato da una porta sul retro nella palestra LA Fitness Center di Collier utilizzato la sua carta di socio, è rimasto fermo in un angolo per quasi un minuto. Poi ha posato in terra un borsone sportivo, ha spento le luci della sala di aerobica, ha estratto una mitraglietta ed ha iniziato a sparare all'impazzata.

 

 

"Sapeva dove andare, sapeva cosa fare, sembrava che cercasse qualcuno", ha detto uno dei poliziotti. Vittime dell'orrore almeno quattro donne. Mentre sono circa dieci i feriti. Tra questi ci sarebbe anche l'ex fidanzata dell'uomo.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO