UK: ladri rubano un pc portatile pieno zeppo di materiale pedopornografico

richard%2Bcoverdale001.png

di Anita Richeldi

A Redcare (UK) due rapinatori, una donna (20) e un uomo (38) si sono introdotti nell'abitazione del 24enne Richard Coverdale. Nel bottino anche un computer portatile, pieno zeppo di materiale pedopornografico: 65 video e 13 immagini. Quando i due si sono resi conto della gravità della situazione, non hanno esitato a confessare il proprio crimine, per denunciare il pedofilo.

La Polizia di Cleveland ha scoperto, inoltre, il nick utilizzato da Coverdale in chat: Danny, un alter ego di 14 anni, escamotage perfetto per agganciare facilmente giovani vittime. Grazie al nobile gesto, i ladri se la sono cavata con una pena alternativa mentre per il pedofilo si sono aperte le porte del carcere.

Continua a leggere su Notitia Criminis

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO