Usa: trovata morta la coniglietta di Playboy, Jasmine Fiore

murder_jasmine-fiore.jpg

di Anita Richeldi

Immaginate che un reality come il Grande Fratello venga sospeso perché uno dei concorrenti - mettiamo un Pasquale Laricchia - venga sospettato di aver ucciso una top model o una starlette con cui ha di recente intrecciato una relazione.

Immaginate il clamore... Più o meno è quello che sta accadendo negli Stati Uniti, la patria dei reality ma non si tratta di show questa volta, bensì di cronaca, di cronaca nera... Lui è Ryan Alexander Jenkins, ha 32 anni e partecipa al programma trasmesso dal network VH1 Megan Wants a Millionaire.

Lei è la coniglietta di Playboy, Jasmine Fiore di 28 anni, moglie di Ryan, il cui cadavere è stato ritrovato chiuso in una valigia, in un cassonetto dei rifiuti, da un senzatetto. Ryan, che non è nuovo a episodi di violenza domestica, avrebbe strangolato la bella Jasmine liberandosi del cadavere prima di fuggire. 

Continua a leggere su Notitia Criminis

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO