Il ministro Carfagna querela Repubblica, ma non Il Foglio: l'analisi di "Reporters"

carfmara.jpg

Mara Carfagna querela Repubblica. A un anno dal "misfatto", la ministra ha querelato il quotidiano. Motivo: aver riportato le frasi ingiuriose che Sabina Guzzanti aveva detto in occasione del "No Cav day" tenutosi a Roma l'8 luglio 2008.

"In seguito alla lettura degli articoli imputati il Ministro Carfagna registrava anche sofferenze fisiche che portavano la stessa a perdere peso e a soffrire di insonnia e forti emicranie", ha scritto il suo legale. 

Parole pesanti, che sicuramente tutti ricordano bene. Non si capisce però perché querelare un giornale che si limita a raccontare cosa è avvenuto in una manifestazione pubblica a piazza Navona, nel centro della Capitale. Peraltro quasi tutti gli organizzatori dell'evento avevano preso le distanze dallo "show" della Guzzanti, che aveva date per certe le supposizioni sulle "concessioni del Ministro".

Continua a leggere su Reporters.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO