Terremoto a Sumatra e Samoa, Studio Aperto manda in onda il video sbagliato

sumatra1.jpg

UPDATE! 2 ottobre
Almeno 1100 i morti.

UPDATE! h. 15.20
I morti salgono a 770. Almeno 2400 feriti.

Mentre Studio Aperto manda in onda un falso sul sisma e relativo tsunami che ha colpito Samoa (ne parla qui Giornalettismo) come vi accennavamo già ieri la terra ha tremato anche a Sumatra.

Questa notte alle 8:52 ora locale (erano le 2:52 in Italia) una scossa del 6.8 grado sulla scala Richter ha colpito nuovamente l'isola indonesiana, a sud della zona devastata dal sisma del 7,6 grado.

Il terremoto sarebbe avvenuto  con epicentro tra le province di Jambi e Bengkulu, a circa 150 chilometri da quello di ieri. Al momento non ci sono informazioni su danni o vittime causati dal nuovo sisma, ma come segnala il Corriere (foto) il bilancio di morti e feriti continua a salire.

Al momento si parla di 529 morti accertati e 440 feriti gravi, ma si pensa che il numero totale delle vittime sarà di diverse migliaia. Non risultano per ora italiani coinvolti nel sisma, come confermato da Luigi Diodati, consigliere della legazione italiana a Giacarta che ha spiegato:

"Siamo riusciti a contattare una religiosa che vive a Padang e ci ha detto che non ha notizie di italiani coinvolti. Anche alcuni altri religiosi che vivono nella città stanno bene"

Ma la situazione è ancora molto confusa. I contatti con l'area sono difficili, le linee di comunicazione sono saltate. Sono cominciati ad arrivare i primi aerei con gli aiuti per la regione e a Padang si registra la situazione più drammatica.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO