Cento locomotori nuovi per Trenitalia

Trenitalia342.jpg

di Marco Caneva

Bombardier Transport fornirà a Trenitalia cento nuovi locomotori per un corrispettivo di 258 milioni di euro. La commessa riguarda i mezzi della serie E464, di cui sono già in servizio 480 esemplari. È prevista inoltre un'opzione per la fornitura di altre 50 locomotive. Questi mezzi amplieranno il parco veicoli del trasporto regionale.

Con la nuova fornitura, Trenitalia si assicura una delle flotte più grandi ed omogenee in Europa, con ricadute positive in termini di riduzione dei costi operativi e di manutenzione. La consegna dei nuovi locomotori è prevista tra il 2010 e il 2012.

I locomotori saranno prodotti nello stabilimento italiano di Vado Ligure (SV). Con una potenza di 3,5 MW e una velocità massima di 160 km/h, al locomotore E464 sono riconosciuti elevati livelli di affidabilità, sicurezza e validità nel suo completo ciclo di vita. Il gruppo di propulsione Bombardier Mitrac e le casse saranno realizzati rispettivamente negli impianti di Tràpaga, in Spagna e di Wroclaw, in Polonia.

Continua a leggere su Strade Ferrate

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO