Ratzinger e la visita alla sinagoga di Roma. La rete clandestina d Pio XII

pioxii.jpg

Don Paolo Padrini  

La visita di Benedetto XVI prevista per oggi alla sinagoga di Roma non appare affatto scontata. Dopo le parole positive del Rabbino capo di Roma, è arrivata la doccia fredda del rabbino Larasa, il quale dichiara che la visita del Papa, in buona sostanza, a nulla servirà per quanto riguarda la comunità ebraica.

Intanto l'agenzia internazionale H2Onews ha pubblicato in esclusiva, una importante intervista a don Giancarlo Centioni, l'ultimo testimone ancora in vita che fece parte della rete clandestina creata da Pio XII durante la seconda guerra mondiale per aiutare gli ebrei a sfuggire dalle persecuzioni naziste.

Continua a leggere su Passineldeserto.

 

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO