Haiti: aiuti lanciati con i paracaduti, intanto i turisti prendono il sole in spiaggia

haiti-terremoto-mart-1.jpg

Prosegue lo stato di emergenza a Port au Prince. La situazione peggiora di giorno in giorno tanto che i militari statunitensi hanno iniziato a lanciare gli aiuti con i paracaduti per evitare di essere assaliti dalla popolazione disperata.

Va inoltre detto che una sola pista è agibile, quasi tutte le strade sono impraticabili e il porto è in condizioni disastrose. Le forze armate a stelle e strisce hanno fatto sapere che sono stati paracadutati da un C-17 su una zona a nord-est della capitale haitiana circa 14mila pasti pronti e 15mila litri di acqua potabile. Il tenente colonnello Leon Strictland ha però lanciato un allarme: "Gli aiuti delle tante organizzazioni si accumulano all'aeroporto. si è come creato un tappo".

Intanto è esplosa una forte polemica legata allo sbarco sull'isola di un gruppo di turisti. Su Corriere.it si legge che una nave da crociera ha fatto scalo venerdì scorso nelle spiagge caraibiche di Labedee, a 60 miglia (96 chilometri circa) dall'epicentro del terremoto di Haiti, nella parte nord-occidentale dell'isola Hispaniola. A bordo della lussuosa "Independence of the Seas" di proprietà della Royal Caribbean International, viaggiavano 3.100 passeggeri, alcuni dei quali non sono voluti scendere per rispetto delle vittime e del dolore dei sopravvissuti. Ma chi ha scelto di proseguire nel programma del viaggio ha goduto di cocktail sulle amache in riva al mare, barbecue e sport acquatici. Ne scrive Passi nel Deserto.

Su Pollicino si continua a parlare delle adozioni dei bambini haitiani, mentre Rock in Road segnala la canzone dei canadesi Deya scritta per i terremotati. Lanar Way sottolinea l'impegno del Congo, tra i Paesi più poveri del mondo, per aiutare Haiti e la sua popolazione. Hai Sentito riporta la notizia della morte di Guido Galli, funzionario italiano dell'ONU. Per tenere sotto controllo la pubblicazione di post su Haiti cliccate qui.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO