Benedetto XVI e i diritti dell'infanzia: la Chiesa di Ratzinger contro la pedofilia

ratzipedo.jpg

Benedetto XVI è tornato a parlare di diritti dell'infanzia e delle situazioni nelle quali questi diritti non sono tutelati o - peggio ancora - sono violati. Lo ha fatto ricevendo i partecipanti all'assemblea plenaria del Pontificio consiglio per la famiglia.

Quste le parole del Pontefice.

«La tenerezza e l'insegnamento di Gesù  hanno sempre costituito un appello pressante a nutrire nei loro confronti profondo rispetto e premura».

«La Chiesa, lungo i secoli, sull'esempio di Cristo ha promosso la tutela della dignità e dei diritti dei minori e, in molti modi, si è presa cura di essi. Purtroppo, in diversi casi alcuni dei suoi membri, agendo in contrasto con questo impegno, hanno violato tali diritti: un comportamento che la Chiesa non manca e non mancherà di deplorare e di condannare».

Parole che esprimono ancora una volta l'attenzione del Papa circa uno dei temi più gravi per la società ed uno di quelli più "scottanti" per la vita della Chiesa.

Continua a leggere su Passineldeserto.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO