Google e la mappa dell'estrema destra in Italia: se iMussolini è nella top chart di Apple

mappadestra.jpg

L'applicazione iMussolini, scrive Luca Dello Iacovo su Comunità digitali, è stata la seconda più scaricata dal negozio online della Apple durante il giorno della memoria, dedicato al ricordo della Shoah, il genocidio degli ebrei durante la Seconda guerra mondiale (Bloomberg). Tanto che negli Stati Uniti l'associazione Holocaust survivors ha protestato con Apple. In seguito, Cinecittà Luce ha minacciato una causa per violazione dei diritti d'autore. L'applicazione è stata rimossa. E poi è ritornata online (iTunes): il prezzo è aumentato da 0,79 centesimi a 0,99. 

Eppure resta un fenomeno tuttora poco indagato: come mai nella giornata che celebra il ricordo della Shoah è stato registrato il picco di download per iMussolini, come afferma Bloomberg? Nei giorni successivi, anzi, l'intesse è cresciuto fino superare 6mila copie vendute al giorno (Ansa).     

Continua a leggere su Comunità digitali

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO