Chi è Alberto Stasi?

stal.jpg

Chi nell'innocenza di Alberto Stasi non ha mai creduto, non si è certo lasciato influenzare dal one man show di martedì scorso a Matrix, scrive Anita Richeldi su Notitia Criminis, in cui il biondino di Garlasco ha potuto in tutta tranquillità declamare la sua innocenza, peraltro confermata dal processo di primo grado, senza che nessuno in studio, men che meno il conduttore Alessio Vinci, osasse ricordargli che l'assoluzione con formula dubitativa non è una piena assoluzione.

Ma quel che è peggio è che nessuno ha domandato a Stasi quello che tutti, innocentisti e colpevolisti, si sono domandati sin dal primo momento: come sia possibile trovarsi davanti al corpo dell'amore della tua vita riverso in una pozza di sangue e "menare le tolle"senza provare a prestare soccorso oppure, se proprio non ne hai il coraggio, senza neanche chiedere aiuto ai vicini?

Continua a leggere su Notitia Criminis

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO