1 maggio per Sergio Ramelli, torneo di calcetto negato a Milano?

sergioramelli.jpg

La decisione arriverà solo nella notte, ma oramai è quasi certo che il torneo di calcetto in memoria di Sergio Ramelli previsto per il primo maggio a Milano non si terrà. 

La motivazione della revoca del permesso per il torneo è di "ordine pubblico": il pericolo di scontri tra sinistra e destra estreme è molto alto. Se nei campetti del Lido ci sarebbe stata la destra, al di là del piazzale sarebbe stato presente il presidio contro "il raduno nazifascista" organizzato dai centri sociali.

Domani poi non ci sarebbero solo queste due manifestazioni, bensì la Mayday parade, la partita Milan-Fiorentina e la semifinale della serie A1 di pallavolo.

La decisione definitiva verrà presa nella notte e probabilmente si opterà per un rinvio a domenica. Ma non è detto

Continua a leggere su Milano2.0

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO