Pesaro, se due gay che si baciano offendono. Omofobia di ritorno?

coppiadoppia.jpg

Di Andrea Garbin  

L'omofobia è una realtà, purtroppo nel nostro paese le politiche fortemente aggressive verso la diversità di certo contribuiscono a creare occasioni per sentirsi giustificati a impedire il tranquillo scorrere della normalità.

Così succede che a Pesaro una ragazza si senta "offesa" da due ragazzi che si baciano e decida di farsi giustizia insieme a degli amici per ristabilire lìordine e la civiltà.

Succede però pure che il Comune di Pesaro non abbia voluto approvare il registro delle unioni di fatto e che un coro venga escluso dalla curia perchè ci sono presenti degli omosessuali.

Continua a leggere su Pollicino

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO