Pagelle elettroniche, forse con Brunetta e Calderoli è possibile

pagellacarat.jpg

Di Rosario Mastrosimone

Era maggio 2008, quando il Ministro Brunetta annunciava che presto le pagelle scolastiche degli alunni sarebbero state consultabili dalle famiglie attraverso Internet e un sms le avrebbe avvertite di eventuali assenze dei loro figli dalle aule scolastiche.

Era gennaio 2009, quando lo stesso Brunetta precisava che la rivoluzione telematica sarebbe iniziata entro un anno.

Quest'anno, la proposta si è concretizzata in un disegno di legge governativo firmato dai Ministri Brunetta e Calderoli, già approvato dalla Camera e tra poco al vaglio del Senato.

Se il progetto andrà in porto, già a partire dal prossimo settembre inizierà la sperimentazione, mentre dall'anno scolastico 2012-2013 le pagelle cartacee dovrebbero sparire lasciando il posto ovunque solo a pagelle redatte e comunicate in forma elettronica. 

Continua a leggere su Sostenibile

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO