Si è spento Francesco Cossiga: già tantissimi i messaggi di cordoglio su Facebook

cossiga-francesco-lapresse.jpg Alle ore 13.18 si è spento Francesco Cossiga. Aveva 82 anni. Fatale il drastico peggioramento nel corso della notte. Infatti questa mattina il bollettino medico spiegava che il Presidente Emerito della Repubblica aveva mostrato un repentino peggioramento delle condizioni circolatorie che aveva necessitato la ripresa di tutti i supporti vitali. Il senatore a vita ricoverato da nove giorni nel reparto di terapia intensiva del Gemelli di Roma per una grave insufficienza cardio-respiratoria, era sedato e intubato.

Venerdì c'era stato un miglioramento e i medici avevano annunciato una riduzione dei supporti artificiali alle funzioni vitali principali e una ripresa del respiro spontaneo, anche se assistito meccanicamente. Si parlava anche di una prudente e graduale sospensione dei farmaci sedativi. Poi la fatale ricaduta. Le condoglianze di Blogosfere vanno a familiari e amici.

Intanto si susseguono i messaggi di cordoglio sulle pagine FB dedicate a lui. Qui un esempio.

Da Wikipedia:

Francesco Cossiga (Sassari, 26 luglio 1928 - Roma, 17 agosto 2010) è stato un politico, giurista e docente italiano, ottavo presidente della Repubblica dal 1985 al 1992 quando assunse, di diritto, l'ufficio di senatore a vita. A seguito di un decreto del presidente del Consiglio dei ministri ha potuto fregiarsi del titolo di presidente emerito della Repubblica Italiana.

È stato ministro dell'interno nel Governo Andreotti III dal 1976 al 1978, quando si dimise in seguito all'uccisione di Aldo Moro. Dal 1979 al 1980 fu presidente del Consiglio dei ministri e fu presidente del Senato della Repubblica nella IX legislatura dal 1983 al 1985, quando lasciò l'incarico perché fu eletto al Quirinale.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO