Torino e il movente passionale, ragazza sfregiata con l'acido

ospedaletorino.jpg

Di Marilena De Giorgio  

Il gesto è drammaticamente usuale. Ricordate la vicenda personale che ci aveva raccontato Fiorenzo Oliva? E' abbastanza frequente infatti che, per vendicarsi di uno sgarro, delinquenti marocchini usino l'acido (anche se, nella vicenda che riportiamo, non è chiaro se l'artefice del gesto sia marocchino).

Ieri sera è andata male ad una giovane di origine marocchine, come riporta la cronaca locale; stava camminando da sola per corso Principe Oddone, probabilmente verso casa sua, dove viveva da sola, quando un uomo ha puntato dritto verso di lei e le ha versato addosso una bottiglietta di acido muriatico, scrive La Repubblica.

Continua a leggere su Torino2.0

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO