In attesa della Giornata mondiale contro la violenza sulle donne: nasce "Immagine differente"

lapresse_to270110var_0044.jpg


Questa mattina alla Camera del Lavoro di Milano è stata presentata un'importante iniziativa: "Immagine differente".


"Immagine differente" è il nome di un comitato promosso da Cgil Lombardia con le associazioni DonneInQuota e Amiche di Abcd che si pone come obiettivo sostenere una proposta di legge sulla "parità e la non discriminazione tra i generi nell'ambito della pubblicità e dei mezzi di comunicazione".


L'avvocato Marilisa D'Amico, a nome del team di legali che ha elaborato la proposta di legge, ha spiegato che tale normativa vuole:


"introdurre principi di parità e non discriminazione di genere nella pubblicità e nei mezzi di comunicazione al fine di tutelare la dignità della donna, ma anche dell'uomo, promuovendo un'immagine egualitaria, plurale e non stereotipata in accordo con le risoluzioni adottate dal Consiglio e dal Parlamento Europeo"

Tiziana Scalco, segretaria della Camera del Lavoro, ha aggiunto:


"La proposta nasce da un impegno della Cgil, che da sempre è impegnata nella difesa e nella valorizzazione del talento femminile, e ha deciso di unirsi in un comitato con due associazioni molto attive nel territorio milanese sul tema dello sfruttamento dell'immagine. L'obiettivo è dotare l'Italia di una legge cogente che ancora non c'è, uno strumento che verifichi che non vengano diffusi stereotipi, miti e modelli che certamente non favoriscono a parte delle donne l'espressione del loro talento e veicolano messaggi distorti che possono creare anche un terreno favorevole alla violenza di genere. Ora esistono solo regole di autodiscipline, che evidentemente, però, non reggono [...] servono regole chiare, altrimenti a decidere è solo il libero mercato"


A sostegno della proposta di legge ci sarà anche un appello che potrà essere firmato in occasione di varie iniziative di mobilitazione. Si parte proprio il 25 novembre in piazza San Babila, in occasione della Giornata Mondiale contro la violenza sulle donne.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO