Scomparsa di Yara, continuano le ricerche con squadre speciali: si pensa a un "conoscente"

lapresse_mi061210cro_0012.jpg


Sono passati 13 giorni dalla scomparsa di Yara Gambirasio. Il Reparto prevenzione crimine, il Servizio centrale operativo di Gilberto Caldarozzi e gli uomini del Raggruppamento carabinieri per le investigazioni scientifiche, dei Reparto operativo speciale e del Reparto analisi criminologiche sono scesi in campo nelle operazioni di ricerca come leggiamo sul Corriere.


Approfittando della prima giornata di bel tempo i ricercatori hanno cominciato a esplorare i condotti dei depuratori in tutti i comuni della zona, non solo a Brembate.


Intanto il lavoro degli investigatori è ripartito da zero: si seguono tutte le piste possibili.

Si pensa che Yara si sia allontanata insieme a qualche conoscente 'di cui si fidava' e per questo si scava in ogni dettaglio della sua vita quotidiana. A partire dal bus che la ragazzina prendeva ogni mattina in via XXV aprile a Brembate per raggiungere la scuola.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO