Roma, rinvenuta una bomba rudimentale su un vagone della linea B della metropolitana

lapresse_mi211210cro_0048_1.jpg


Gli artificieri di Roma hanno rinvenuto un ordigno rudimentale su un vagone della linea B della metropolitana, alla fermata Rebibbia, presso il 'binario tronchino' della stazione, che è l'area in cui vengono effettuate le manovre dei treni.


Leggiamo sul Corriere che la bomba


"non poteva esplodere. A questa conclusione sono pervenuti gli artificieri dei carabinieri che hanno evidenziato come l'ordigno mancasse una parte dell'innesco"

L'allarme bomba è scattato questa mattina intorno alle 10, quando il macchinista ha visto sotto un sedile una busta della spesa con dentro qualcosa come una scatola con un coperchio, nella quale c'erano dei fili, delle batterie e un'antenna.


La zona esterna alla stazione in cui è stato trovato l'ordigno è stata messa in sicurezza, e non c'è stata nessuna ripercussione sul servizio regolare della metropolitana. Intanto a breve sarà aperto un fascicolo contro ignoti per porto e detenzione di materiale esplodente.


 


lapresse_mi211210cro_0047 (Small).jpg lapresse_mi211210cro_0048 (Small).jpg lapresse_mi211210cro_0048_1 (Small).jpg lapresse_mi211210cro_0049 (Small).jpg lapresse_mi211210cro_0049_1 (Small).jpg lapresse_mi211210cro_0050 (Small).jpg lapresse_mi211210cro_0051 (Small).jpg lapresse_mi211210cro_0051_1 (Small).jpg lapresse_mi211210cro_0052 (Small).jpg


(foto LaPresse)

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO