Case ai Rom, la polemica continua: l'opinione di Davide Boni e Raffaella Piccinni

davideboni.jpg


Non si placa la polemica scoppiata dopo l'assegnazione delle 25 case popolari ai rom di via Triboniano, stabilita dal tribunale civile di Milano.


Davide Boni, Presidente del Consiglio della Regione Lombardia, ha fatto sapere:


"La vicenda delle case popolari assegnate ai Rom  ha ormai assunto i contorni del grottesco. Ogni atto di questa commedia, anzi tragedia, è un continuo schiaffo alla nostra brava e bisognosa gente. Prima il danno scaturito dalla decisione dei giudici ed ora la beffa nata dal fatto che non viene chiesta la presentazione dei documenti ISEE. E' il gioco delle scaricabarile: a parole nessuno vuole assegnare le case ai nomadi ma nei fatti tutti fanno di tutto per dargliele. Una presa per i fondelli che tutti cercano di coprire, trincerandosi dietro gli effetti del patto di legalità, puntualmente disatteso, o ad estemporanee quanto inconcepibili ricette come quelle del progetto di autocostruzione di cui qualcuno va cianciando. Dovremmo fare tutti un passo indietro e un bagno di umiltà, ammettendo, per una volta, che ci siamo sbagliati e il problema è in realtà un falso problema, perché i rom non devono avere assegnata una casa a priori, scavalcando chi ha bisogno come loro o più di loro ma ha l'handicap di essere milanese!"

Ma i cittadini di Via Padova che, raccolti nel comitato Riprendiamoci Milano, da oltre un anno combattono contro il Piano Maroni per i rom, hanno invece fatto sapere tramite la portavoce Raffaella Piccinni:


"La Lega ha rubato i nostri voti sfruttando in senso elettorale i problemi del nostro territorio. Ora che è al Governo, proprio grazie ai nostri voti, cosa fa? Ci mette un campo nomadi sotto casa. Evidentemente la Lega ha due programmi: uno per la campagna elettorale, con il quale sbraita slogan populisti tipo 'padroni a casa nostra', l'altro per quando è al Governo dove l'unica casa che riesce a tutelare è quella dei rom"

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO