Ritardi dovuti al maltempo, Trenitalia rimborsa i viaggiatori

trenitalia-neve.jpg


I clienti di Trenitalia che hanno subito ritardi a seguito dell'ondata di maltempo dello scorso 17 dicembre saranno rimborsati. Lo riporta il Corriere.


Le Ferrovie hanno diramato una nota:


"L'iniziativa è stata adottata come segno di attenzione verso i propri clienti, sebbene le normative italiane e comunitarie non prevedano indennità per i ritardi provocati da avverse condizioni meteorologiche"


La richiesta dell' indennità potrà essere fatta a partire dal 7 gennaio, e fino al 17 dicembre 2011, presso le biglietterie di Trenitalia, l'agenzia di viaggio, il call center, il sito web, l'indirizzo e-mail rimborsi trenitalia.it, a seconda del canale utilizzato per l'acquisto del biglietto.

L'indennità verrà riconosciuta (a scelta del viaggiatore):


- con il rilascio di un bonus valido per l'acquisto di un nuovo biglietto


- in denaro, e sarà pari al 25% del prezzo del biglietto per i ritardi compresi tra 60 e 119 minuti, del 50% per quelli compresi tra 120 e 239 minuti e all'intero prezzo del biglietto per i ritardi pari o superiori a 240 minuti.


(fonte immagine)

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO