Forum, bufera su Rita Dalla Chiesa per la finta aquilana su Canale 5: il video

Forum, su Canale è bufera per la finta terremotata aquilana e lo "spot pro-governo". Guardate il video!

forumaquila.jpg


Che a Forum i litiganti non siano veri, bensì 'attori' reclutati per l'occasione, non è una notizia diffusissima. A maggior ragione la faccenda non dev'essere chiara - per mancanza di informazioni, non per altro - all'utenza media della trasmissione televisiva.


Per cui, come sottolinea Metilparaben, la messinscena andata in onda venerdì scorso su Canale 5, sortirà purtroppo gli effetti sperati, come scrive anche Eleonora Bianchini su Internet e Politica.


Soli 300 euro per uno spot pro-governo che dipinge una realtà, quella dei terremotati aquilani, completamente stravolta. Ma andiamo con ordine.

Nei giorni scorsi, come leggiamo sul Corriere, l'assessore alle politiche sociali Stefania Pezzopane si è scagliata contro Rita Dalla Chiesa per aver ospitato in trasmissione due 'falsi' aquilani e di aver dato voce "a una devastante rappresentazione di una tragedia".


La giornalista Mediaset si è detta arrabbiata e offesa "perché lei, giura, 'spot per Berlusconi' non ne ha mai fatti in vita sua".


Però venerdì 25 marzo su Canale 5, nell'ambito di una causa tra moglie e marito, sarebbero state intessute a più riprese lodi (esplicite) al governo:


"Vorrei ringraziare, non lo so se posso, il presidente...Non ci ha fatto mancare niente"


Sarebbe inoltre emerso il concetto che chi ancora vive in albergo sarebbe uno 'scroccone':


"Dentro gli hotel sono rimasti in tre, quattrocento. E gli fa pure comodo. Mangiano, bevono e non pagano niente, pure io ci vorrei andare"


Così è scoppiata una furiosa polemica. Come se non bastasse un abitante di Popoli ha riconosciuto la signora che ha partecipato alla trasmissione come sua compaesana (quindi non è aquilana). E l'altro figurante non è affatto il suo ex marito. Di seguito il video.



Conclude amaramente Alessandro Gilioli su Piovono Rane:


"L'obiettivo di fabbricare il consenso è stato raggiunto. E pazienza se qualche accigliato lettore di blog o di quotidiano aggiungerà un'altra briciola alla sua inutile indignazione"

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO