Atm aumento biglietti 2011: da settembre si pagherà 1,50 euro

A Milano i cittadini criticano l'aumento del costo del biglietto per i mezzi pubblici, in programma da settembre.

4660_biglietto-atm.jpg


Sta facendo molto discutere a Milano l'aumento del costo dei biglietti dei mezzi pubblici Atm. Il tagliando infatti si pagherà 1,50 euro a partire da settembre.


Ha spiegato l'assessore alla Mobilità, Pierfrancesco Maran:


"Quest'anno abbiamo avuto 37 milioni di euro di tagli sul trasporto pubblico locale. Quando i tagli sono stati abbassati e il governo ha restituito in parte le risorse sui trasporti, sono state previste sanzioni per chi non procede ad adeguamenti tariffari nella misura di almeno il 20 per cento. Se non vi fosse aumento del biglietto, oltre ai 37 milioni di tagli ce ne sarebbero un'altra trentina di sanzioni per il Comune"

Maran ha annunciato:


"L'aumento significativo dei chilometri percorsi dai messi da quest'anno per i prolungamenti della M2 e M3 e l'anno prossimo per l'entrata in funzione della M5. Il numero dei passeggeri non porterà a un aumento significativo degli incassi, ma per il servizio vi saranno costi aggiuntivi per 27 milioni di euro"


I cittadini però sono molto critici.


(fonte immagine)

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO