Salvatore Parolisi ultime notizie: Melania uccisa perchè voleva svelare un segreto

Melania Rea sarebbe stata uccisa perchè aveva scoperto un 'segreto' inconfessabile.

omicidio-di-melania-rea.jpg


Più passano i giorni più tramonta il movente passionale dietro l'omicidio di Melania Rea, per il quale è stato arrestato il marito Salvatore Parolisi. Leggiamo sul Corriere:


"Può essere ipotizzato che la moglie avesse scoperto qualcosa di assai più grave del tradimento, o anche solo di torbido. Occorrerebbe approfondire i rapporti interni alla caserma, gli eventuali giri di droga, le altre relazioni extraconiugali..."


Nessun dubbio invece sul caporalmaggiore. Il gip di Teramo, Giovanni Cirillo, ha spiegato:


"L'omicidio deve essere attribuito a Salvatore Parolisi, il marito, senza alcuna ragionevole possibilità alternativa"

Secondo il giudice:


"Di fatto la situazione nella quale versava, pareva andargli benissimo. Famiglia e distrazione. Pazienza se a Ludovica tutto ciò non andava bene. Se ne sarebbe fatta una ragione. Lui l'avrebbe convinta ogni volta a non andarsene"


Forse invece Melania aveva scoperto qualcosa che non doveva essere rivelato.


Rosa Immacolata, amica della donna, aveva testimoniato che "nei giorni immediatamente precedenti l'omicidio, il 16 aprile, Melania le era apparsa molto nervosa, fumava molto e voracemente. In un'occasione aveva qualcosa di 'molto brutto' da dirle, senza che ci sia stato il tempo di farlo".


Parolisi, dopo la morte di Melania, aveva subito chiamato Rosa. Perchè? Il sospetto che lei le avesse rivelato il 'segreto' è molto forte.

(fonte immagine)

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO