Doodle Google di oggi: Pierre de Fermat, padre della teoria della probabilità

Pierre de Fermat fu uno dei più importanti matematici della prima metà del XVII secolo. A lui si deve la teoria delle probabilità.

google-doodle.jpg


La home page di Google, tramite l'ormai famoso Doodle, celebra oggi un matematico, Pierre de Fermat. Studioso francese, è tra i fondatori della teoria delle probabilità. La data di nascita di Pierre de Fermat è il 17 agosto del 1601, quindi oggi sono passati esattamente 410 anni da quel giorno.


Il matematico francese è famoso anche per aver inventato l'ultimo teorema di Fermat. Google, per ricordare degnamente questo genio della scienza, ha pubblicato sulla sua home page un lavagna e, con un gessetto virtuale, la formula matematica del teorema in questione.

Ecco, quindi, la G, la X, la Y e la Z per comporre la scritta Google, vale a dire i segni utilizzati da de Fermat per enunciare la sua formula. Se poi si passa con il puntatore del mouse sulla scritts Google, compare la frase: "Dispongo di una meravigliosa dimostrazione di questo teorema, ma questo doodle è troppo piccolo per contenerla". Che poi è una rivisitazione moderna e ironica di un appunto del matematico: Dispongo di una meravigliosa dimostrazione di questo teorema che non può essere contenuta nel margine troppo stretto della pagina".


pierre-de fermat.jpg


Oltre che la teoria delle probabilità e il teorema a lui intitolato, Pierre de Fermat è stato uno dei precursori degli sviluppi del calcolo differenziale. C'è un'altra curiosità sulla vita del francese: l'ultimo teorema di de Fermat, nonostante il suo autore credesse il contrario, fu dimostrato soltanto nel 1994 da Andrew Wiles.


Sulla Luna, l'Iau (Unione Astronomica internazionale) gli ha dedicato un cratere. Più modestamente, la più antica e prestigiosa scuola superiore di Tolosa porta il suo nome.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO