La fidanzata di Omar Favaro: "Ci siamo conosciuti in chat, voglio una figlia da lui"

Deborah Barbarito, la fidanzata di uno dei due assassini del delitto di Novi Ligure, spiega: "Oggi Omar è una bella persona e a me interessa questo".

omar-deborah.jpg


"Io voglio una figlia da Omar Favaro". A parlare è Deborah Barbarito, l'attuale fidanzata del ragazzo che dieci anni fa, insieme alla ragazza dell'epoca Erika Di Nardo, uccise la madre e il fratellino di lei. Il famoso delitto di Novi Ligure, insomma.


Deborah racconta a Domenica Cinque di aver conosciuto Omar in chat: "Mi piaceva il suo modo di essere e decisi di incontrarlo di persona. Io uscivo da un matrimonio e non volevo legarmi". Cosa che invece è accaduta, nonostante la donna abbia scoperto cosa aveva fatto in passato Omar: "L'ho letto su internet, successivamente alla nostra conoscenza. Ho provato un morso al cuore, non volevo crederci: era gentile, non alzava mai la voce".

Il rapporto tra i due è cresciuto, tanto che ora Deborah è pronta a fare una figlia con Omar: "Lui è un gran lavoratore, non mi ha mai fatto mancare nulla. E' una bella persona. Purtroppo ci sono dei pregiudizi e li comprendo, ma sono passati dieci anni e sono gli anni in cui cresci e maturi". Deborah non vuole passare per quella che dimentica o che giustifica: "Mi ha raccontato di quella sera piangendo e pregandomi di non tirare più fuori l'argomento perché si sente ancora in colpa. Io valuto Omar per come è oggi, non per quello che ha fatto dieci anni fa".


L'appello finale vuole arrivare a più persone possibili: "Io e lui ci sentiamo tuttora oggetto di pregiudizio. Ci siamo trasferiti perché la gente non ci dà la possibilità di costruirci una vita nuova. Per un po' mi sono sentita perseguitata. Non potevo andare a fare la spesa che poi uscivano le foto. Non chiedo alla gente di dimenticare, ma solo di darci la possibilità di vivere una vita normale. Di creare una famiglia normale".


Deborah e Omar oggi sono senza lavoro entrambi. Lei accenna pure a Erika, la ex fidanzatina e complice dieci anni prima del suo ragazzo: "Non ho paura che lui possa tornare a provare un sentimento per lei. Non parla mai di lei".


p.s.
Oggi la sentenza del Processo Perugia per l'omicidio di Meredith Kercher verso le 21.30: QUI GLI AGGIORNAMENTI.


UPDATE Ore 21.50: Amanda e Raffaele sono stati assolti. Ecco la sentenza.


Qui le dichiarazioni spontanee di Amanda Knox.
Qui le dichiarazioni spontanee di Raffaele Sollecito.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO